28.11.06

Fatti furbo, che tonto gia' sei!!!!

Fatti furbo che tonto già sei!!!!...
si questo è il detto che mi diceva sempre la mia nonnina (un bacio ovunque tu sia),
e da piccolina questa frase non ha lo stesso significato di quando cresci.
Si, perkè furbo, non è sinonimo di Astuto e cattivo, ma di colui che non se la fa mettere in quel posto!
si...per me è questo il significato Furbo, al giorno d'oggi!
Accendo la tv..faccio zapping...mi annoio a guardare pubblicità, pacchi che si aprono con fantascientifici premi..o gatte nere che si arrampicano alla vetta dell'auditel!
e poi mi incazzo: quando vedo i morti, i ladri che sono autorizzati dalla legge a farlo...e soprattutto non ci vedo + quando
  • fanno vedere le opere pubbliche lasciate a metà

spesi miliardi di milioni di triliardi..per cosa? per una fontana che non butterà mai fuori uno zampillo d'acqua, o gli ospedali megagalattici con i cespugli alla farwest di fronte.

Piscine fantasma, campi sportivi tenuti come un cimitero morto, o altre cazzate che si inventano per spillarci i soldi!!!!

E poi, pure il TFR ci vogliono "fregare"...nel senso che ti obbligheranno a metterlo, se sei un "giovane lavoratore" (quindi che hai iniziato a versare i contributi dopo il 1993), o in un fondo aperto, o privato o lo lasci in azienda....MA SE LA TUA AZIENDA HA + DI 49 DIPENDENTI..tu puoi lasciare sempre il tuo TFR lì...ma lo stato automaticamente te lo fa slittare nel fondo della TESORERIA!..e indovinate perkè???..perkè con i nostri soldi...e SOTTOLINE NOSTRI SOLDI, vogliono risanare le FERROVIE DELLO STATO, sicuramente L'ALITALIA... le altre catastrofi che ci portiamo dietro per il lavoro del ca**o che hanno fatto chi sta al potere!!!(preciso che il dipendente cmq deve sempre interagire con l'azienda x il TFR poi sara' l'azienda stessa a sbrogliarsi i casini che verranno fuori con la tesoreria).

Cmq...+ ci penso..e + mi incazzo ancora...cioè io faccio l'impiegata...prendo una cazzata di stipendio..MA PRODUCO! il mio lavoro GENERA SOLDI...e io dovrei mantenere un poliziotto?..un vigile? un impiegato comunale? che ca**o producono loro? SERVIZI??? maddechè!!!!! non sanno darti una risposta, hanno delle tempistiche da perderci i capelli! e prendono il doppio di me!!!

I politici poi non ne parliamo...che senso ha che uno che va al governo si prenda 30 mila euro al mese????...io + di 5 mila non li darei nemmeno al capo dello stato! figuriamoci!...se fossi io al governo, (magari) farei che gli stipendi devono oscillare in base alle cariche da un minimo 1.500€ al max di 5.000€ ....SCOMMETTIAMO CHE LE COSE SI RIBALTANO E IL BUCO CHE ABBIAMO NEI BILANCI SI RISANA UN Pò SENZA AUMENTARCI LE TASSE A NOI???!!!! SCOMMETTIAMO? mi fate fare una prova???!!!

e gli operai e gli impiegati PRIVATI darei il doppio dello stipendio, cioè gli darei quello che gli spetta di diritto e di sudore!!!!

L'indulto???!!!...altro che indulto...chi sbaglia paga..dolente o nolente...solo che invece di far rincoglionire la gente dentro le carceri, 8 ore al giorno li farei lavorare nelle aziende statali, così si pagano da soli che producono!

MA SOLO IN ITALIA NON FUNZIONA UNA MERITA CIPPA???!!!!

MI SPIACE AMMETTERLO, MA SIA LA DESTRA CHE LA SINISTRA, CHE IL CENTRO, CHE IL CENTRO DESTRA E IL CENTRO SINISTRA, SCALDANO SOLO LE SEGGIOLE...E NEMMENO SEMPRE..VISTO CHE NON SI PRESENTANO NEMMENO IN PARLAMENTO...E QUALCUNO PREFERISCE FAR POLEMICA SU UN CESSO SE CI PUO' O MENO ANDARE UN TRANS..E POI SE NE SBATTE DEL NOSTRO MALE!!!!

scusate lo sfogo...ma mi sono rotta il c*zzo di essere ITALIANA solo per gli spaghetti pizza e mandolino!

Mi faro' furba nonna...te lo prometto!!!

7 commenti:

adry ha detto...

c'hai proprio ragione! :(

gloutchov ha detto...

Mah! Io ribadisco sempre che, al governo, c'è un bello specchio. Chi governa (e chi fa opposizione) è la nostra immagine riflessa.

Faccio un esempio prendendo spunto dalle tue parole: Tu riduci lo stipendio a loro, e lo aumenti a te... giusto? Loro cosa stanno facendo col precariato? Riducono lo stipendio a noi e, poi, si danno un bell'aumento (anche se... bisogna ammettere che, per la prima volta, in finanziaria c'è una riduzione del 30%, mi pare, sullo stipendio dei parlamentari).

Non è facile fare il loro mestiere e, quando sento che qualcuno la mette sul semplice... beh! Sento la necessità di mettere un fermino.

Approposito, sai perché FS sta fallendo? Perché a causa di alcuni lamentosi (vedi val di susa), l'alta velocità ci viene a costare 35 milioni di euro a km, invece che i 5 di spagna e francia... fa un po' i calcoli tu! Il tutto per 4 gatti che vogliono difendere chissà cosa!
Poi, problema di Napoli e della spazzatura. Non vogliono gli inceneritori e si lamentano che le strade rimangono sporche??? Checcredono, che il comune ha la bacchetta magica... sai quanto costa spedire la loro spazzatura in germania x bruciarla???

Facile lamentarsi... io stesso mi lamento di molte cose ma, cerco anche di capire che "loro" si trovano di fronte a mille corporazioni da accontentare: sindacati, industriali, commercianti, enti pubblici, scienziati, esercito, sanità, etc etc... non deve essere così facile.

Ora mi fermo. Scusa per lo sfogo.

Caccy ha detto...

gloutchov, non metto in dubbio che sia difficile stare "al potere", e che se soddisfi l'uno non puoi soddisfare l'altro...però penso che sia stupido far passare gli IMPRENDITORI come I LADRI, GLI EVASORI, LA BESTIA DA COMBATTERE..quando sono loro A DARE LAVORO A NOI, E MANDARE AVANTI LA BARACCA DELL'ECONOMIA!!!..credo che se ci fosse uno sgravo fiscale sia sui dipendenti che in primis alle aziende, loro potrebbero investire di + i loro soldi e evaderebbero le tasse di meno. SE TU GUADAGNASSI 100 E LO STATO TI PRENDESSE 33% DI ALIQUOTE,+ ALTRI 20/30% DI ALTRE CAZZATE CHE SI INVENTANO, E A TE TI RIMARREBBE SOLO QUASI 50..TU QUANTO DICHIARERESTI?! io dico solo che il giorno che dovevano alzarsi gli stipendi si sono presentati tutti al parlamento...ma per le altre cose..non arrivano nemmeno al 50% di presenze!Hai ragione sulle TAV, INCENERITORI E CAVOLI VARI..ma è tutto un calderone di idee e pochi fatti. vedi le iene l'altra sera..stanno rifacendo tutta una galleria in toscana x le ferrovie CHE SI ERANO SBAGLIATI A FARE...tu ci credi?..mia nonna mi diceva anche GUASTA E RIFA', NON TE MANCA DA GUADAGNA'!!! tradotto e come PENELOPE che ogni sera disfaceva il suo telaio per guadagnare tempo ...e loro rifanno ogni volta le stesse strutture per guadagnarci. io vorrei solo dire basta..mi sembra di giocare a snake..un serpente che si morde la coda prima o poi..tutto deve essere proporzionato a quanto uno produce..a quanto uno SUDA..ho bisogno di giustizia..e di vedere che i sudori di tutti noi..i nostri soldi, visto che ce li tolgono, vengano impiegati per mandare avanti la baracca in maniera decente...

ho sbaglio?!

gloutchov ha detto...

Non so che dirti. E' vero, gli imprenditori sono tassati a più non posso ma... mi sembra che i loro capitali non vengano spesi nelle imprese che possiedono. Tu citi le iene, io cito Report, in particolare l'inchiesta sull'elettronica in italia, un settore in cui l'italia primeggiava, quando ancora certe aziende erano di proprietà dello stato, e che, dopo la privatizzazione, gli imprenditori hanno fatto fallire, hanno smembrato e venduto i resti... solo per fare capitali e comprarsi la barchetta di quattro piani con elicottero! Vedo Briatore che apre un locale in riviera, il più frequentato da vip, e dichiara perdite per milioni di euro... dubbio: perché lo tieni aperto? Risposta: perché lì incontro tutte le sere i miei amici... e chi paga, noi sfigati di dipendenti.
E lo stato che ci può fare? Aumenta le tasse per coprire il buco.
Già... le tasse. Cheppalle, vero? Però qualcuno deve pur pagarle se vogliamo essere curati quasi gratis (il ticket è una cazzata rispetto al costo di un'esame fatto da privati), vogliamo i treni quasi gratis, vogliamo le autostrade, vogliamo la luce in tutte le case, vogliamo... vogliamo... vogliamo... tutti vogliamo ma nessuno vuole pagare, Imprenditori (che non crederò mai essere onesti, visto che lavoro per uno di questi e vedo i manini che fà... ovviamente impunemente!), lavoratori dipendenti, nullatenenti (conosco una vecchina, dove abito, che possiede 10 palazzi a Bologna e... fa la accattona sotto i portici in centro!).
Qui facciamo tutti le volpi e, quando sento qualche volpe dichiararsi martire... non so se piangere o ridere. Insomma, anche l'operaio che prende 800eu al mese, con quattro figli e la moglie casalinga, fa bene a lamentarsi ma, quando lo vedo da expert che esce con un tv al plasma da 52" comprato con 1250 rate da 10eu al mese... quando compra il cellulare da 400eu (anch'esso a rate) per il figlio di 9 anni che non deve sfigurare a scuola... quando lo vedo girare per strada col SUV e poi si incazza per il bollo che deve pagare... Mmmm c'è del marcio in Danimarca, si, ma non solo nei palazzi di potere... e non solo in Danimarca, ma anche qui.
Dici che il guasta e rifà è un metodo per guadagnare più soldi? Possibile ma... io credo che in questo paese ci siano anche molti incompetenti!
Mi sembra strano che, l'unico imprenditore in italia (a parte il mondo della moda) in grado di far funzionare un'azienda sia Montezemolo! Perché lo stato ha venduto le autostrade a Benetton... che fino al giorno prima faceva maglioni colorati? E l'ha venduta a che prezzo? Un euro? Si, un euro, con la promessa di pagare il costo reale con i pedaggi!! E chi ha pagato la società autostrade, quindi? Benetton o noi? Chi è il ladro? Noi l'abbiamo pagata, lui la possiede e ci guadagna. Grandioso, no? E, ora che si è stancato, la vende agli spagnoli... wow! Senza aver speso un euro... anzi, un euro di tasca sua ce l'ha messo. :/

Ribadisco. Qui siamo tutti delle volpi. Gli onesti sono delle mosche bianche e, se provano a cambiare le cose, vengono zittiti. Vedi Di Pietro, ministro delle infrastrutture, che già due volte ha rischiato la seggiolina perché ha pestato i piedi a coloro che gestivano gli appalti della TAV (è stato lui a far scoppiare la questione dei prezzi) e del MOSE (anche lì... ce ne sarebbe da dire...)

E comunque, ti concedo che non c'è la volontà politica a fare le cose per bene. E qui prendo come esempio una questione locale: la metropolitana di Bologna... La giunta di sinistra abbozza una idea e la mostra a Roma. Viene accettata, comincia lo studio e... elezioni, vince la destra... Tutto ciò che era stato fatto viene buttato via, si fa un nuovo progetto, si ottiene la sovvenzione per iniziare i lavori e... elezioni, vince la sinistra... il progetto della giunta di destra è tutto sbagliato, va rifatto, perdiamo la sovvenzione, si parte da zero, aumento delle tasse cittadine, introduzione del ticket per entrare in città, S.I.R.I.O. che fa le foto, R.I.T.A. che fa le foto, e ora pure i semafori fanno le foto, tutto per avere i soldi del metrò ma... tra poco ci saranno di nuovo le elezioni e... Capisci cosa voglio dire?

Urk... ma quanto sto scrivendo? Vabbé, concludo con:

Secondo la mia opinione personale:
1) Al governo non si scaldano le sedie ma si fa di tutto per non abbandonarle. Perciò si tentenna su ogni decisione (vedi l'ultima finanziaria, che è stata scritta a forza di referendum "giornalistici"), e si fanno provvedimenti indolori e insapori.
2) La classe dirigente, a parte qualche mosca bianca, non è capace di fare il suo mestiere e passa tutto il tempo, invece che a fare imprenditoria, a fare speculazione, vedi Parmalat, Giacomelli, etc etc. Moltissimi imprenditori, guarda caso, sono pure proprietari di Banche e/o Assicurazioni e/o di Finanziarie. L'unico imprenditore che conosco e che ha fatto rifiorire aziende morte e defunte (FIAT), ovvero montezemolo, ha convinto la famiglia Agnelli a vendere la propria Assicurazione (Toro) per rinvigorire l'attivita industriale del gruppo!!!
3) I cittadini non si rendono più conto del valore dei soldi e, fors'anche dal pressing mediatico, spendono e spandono sopra le loro possibilità.
4) Qui ci si lamenta tutti ma, alla fine, nessuno fa niente (vedi Argentina). Quindi vuol dire che stiamo ancora bene...
5) Tutti a lamentarsi degli stipendi dei politici... al massimo io mi lamenterei delle loro pensioni (quelle si che sono ingiuste!). Ma sono comunque delle inezie rispetto ad altri sprechi.
6) Ci dimentichiamo sempre che tutti i governi venuti fuori dopo il 92, si trovano di fronte ad un dato di fatto, chi c'era stato prima aveva nascosto tutti i debiti prendendo soldi dal fondo dell'INPS, invece che con manovre politiche differenti... siamo affondati senza che nessuno gridasse l'allarme e, ora, abbiamo un piccolo salvagente a cui sono aggrappati 57 milioni di persone (tra operai, industriali, politici e pensionati). Per rimettere a posto le cose... ci vogliono soldi... ed uno stato i soldi dove li prende? Dalle tasse! :/

Ora vado al lavoro sennò mi linciano :P

gloutchov ha detto...

P.S.
Non mi ero reso conto di quanto ho scritto... scuuuuusaaaaa! :*

Caccy ha detto...

allora, altro detto: TU HAI RAGIONE,MA IO NON HO TORTO! nel senso che...è vero che se nessuno evadesse le tasse non ci sarebbe bisogno di aumentare alcune tasse. è anche vero che "qualcuno" ha permesso a persone che hanno rovinato alcune grandi aziende, vedi alitalia, li abbiano pure liquidate e mandate a gestire ferrovie dello stato..che strano..sta fallendo anche questo??!!..e che strano??? sono le stesse 2 persone!!! CAVOLO HANNO NOMI E COGNOMI DI QUESTI DUE E DOVREBBERO METTERLI IN GALERA...e invece no..CI DICONO..DOBBIAMO AIUTARLI NOI!!!
Io non mi lamento per le tasse..è giusto pagarle per il collettivo..ma non è giusto essere preso per il didietro!! dai su..ci sono persone che fanno la "CRESTA" pure sulle donazioni...cioè siamo al limite del possibile...a me sembra di stare in una torre di babele..dove ognuno parla la propria lingua..per il proprio tornaconto! ...è che bisognerebbe davvero che ci siano persone serie e competenti che 1) piano piano aggiustino il tiro 2) non lottino solo per gli ideali..ma li concretizzino 3) cercare il male minore per ognuno....è vero che ho il ticket solo da pagare...ma è anche vero pago le tasse ed è quindi un mio diritto...ho aspettato 7 mesi per fare una visita...7 mesi..mi è andata bene..c'è gente che muore anche prima di poterlo fare. e se quegli ospedali fantasmi non li avessero costruiti??? se quei soldini li davano per agevolare gia' le strutture esistenti???!!!...lo so che è difficile attuare queste cose...ma non sarebbe + logico?
hai ragione sulle persone che spendono troppo...io per non fare rate o chiedere aiuti in famiglia, quando ho pochi soldi mangio la pasta in bianco..ho il cel sempre a 0, non compro scarpe ne' pantaloni firmati..non esco..mangio la pizza una volta al mese e me la faccio portare a casa almeno non pago il coperto..perkè faccio questo??..perkè mi ritrovo a pagare 450€ d'affitto per un monolocale...cioè 900.000 (NOVECENTOMILA) DELLE VECCHIE LIRE...una volta (cioè fino al 2002) ci affittavi un appartamento di 80mq!!!..cmq...qui potremmo fare una conversazione lunghissima..e non mi dispiacerebbe farla...anche se qualcuno dice "ma tanto non cambia nulla"..io so che dentro di me cambia qualcosa...cambia il modo di vedere il mondo, gli altri..e il mio mondo. io conosco il valore dei soldi..appunto che lo conosco..vedo quanto sono penalizzata in questo momento della mia vita..perkè il sudore che esce dalla mia pelle, non ha subito la proporzione adeguata all'inflazione.

un bacione anche a te...gemellino :*

gloutchov ha detto...

Si, è ovvio che abbiamo ragione tutti, e che cmq non ha ragione nessuno. Possiamo parlare per ore e non centreremmo mai il vero nocciolo delle cose.

Un solo piccolo consiglio... nel 2006, 450eu non sono 900.000 lire. Quando si passò all'euro, in italia c'era un inflazione piuttosto altina e, i prezzi, nei 4 anni che sono passati, mantenendo la lira, sarebbero stati ben più salati. A spanne, 450eu, oggi, sono circa 600.000 lire.
Sembra che il passaggio all'euro abbia, come dire, messo la lira nel congelatore. La lira era una moneta debole e perdeva potere d'acquisto ad ogni trimestre. L'unica cosa che bisognerebbe condannare del passaggio all'euro è che, il governo prodiano permise ai commercianti di convertire i prezzi alla "facilona & furbetti", togliendo solo i tre zeri e cambiando il simboletto alla fine.
Ricordo ancora la pubblicità della COOP (Prezzi chiari... diceva), dove faceva notare che lei aveva fatto le conversioni corrette e, invece io, che facevo la spesa proprio nei suoi supermercati, mi ero ben accorto che le mozzarelle, da 1000 lire, erano passate ad 1.02 euro
Da quel giorno ho cambiato catena di supermercati... capisco i furbi, ma non gli ipocriti!

Vabbé. Oggi è mercoledì, ballarò è finito e, quindi, conviene pensare ad altro sennò ci viene l'ulcera.
Finalmente vedrò la prima serie di Dr.house... non l'ho mai vista e... yup! Non sto nella pelle.

Buona giornata
:*