15.2.08

IL BIVIO DI CACCY!!!


Aiut...ragazzi...la decisione ora è davvero difficile...ho bisogno di voi..di tutto il vostro appoggio e calore. Abbracciatemi tutti insieme...lo sentiro' credetemi.
Ho fatto il 3° colloquio in quell'azienda....affermata sul mercato..solida economicamente...
prenderei 1300 euro al mese..contratto tempo indeterminato...detta così sarebbe gia' da partire senza pensarci. Ma in un'altra citta'...un altro trasloco?...di nuovo rifarsi una vita?...gli amici?..trovare un'altra casa?...
E' vero nulla mi lega + a Rimini, se non ricordi..bei ricordi...ricordi di un'amore vissuto intensamente, di amici ..pochi ma leali...di colleghi...di risate e passeggiate in riva al mare.
I miei vicini di casa..nuovi e vecchi...le persone che incontro la mattina per andare a lavorare..che mi salutano. Il bar dove compro le sigarette...i San pietrini del corso....
Il ponte vicino casa...la piazza, la pigna...le cantinette...via olivieri...Il grattacielo...
Oddio..mi prende male! La citta' è diventata una mia amica oramai...mi sento a casa.
Di farmi 100km al giorno..non so se sarei in grado...e fare sempre su e giu'...soprattutto con l'auto a benzina...non ce la farei. I Soldi in + sarebbero sprecati per il trasporto.
Ho paura forse...paura di rischiare...Giu' in quella citta'...ho solo 1 amica...di vecchia data...ma il resto conoscenti e nemmeno troppo entusiasmanti.
Vorrei che qualcuno mi offrisse la sua spalla solo per un minuto...per farmi sfogare...per sentirmi dire che andra' tutto bene.
Ma così non è! Nessuno cammina più al mio fianco, se non la mia ombra...
Sono d'avanti ad un bivio...che faccio?

Grazie a tutti quelli che risponderanno...
Davvero....

Caterina

1 commento:

Gloutchov ha detto...

Andrà tutto bene! Non aver paura. :*