21.1.08

La Nebbia



Stanotte ho sognato che guidavo in una stradina buia, con tanta nebbia, e nel ciglio della strada c'era una mia amica (la Kate) che camminava da sola.
Il sogno era un pò angosciante, non vedevo una mazza...

Fuori c'è la nebbia ora...molta...e sarebbe scontato dire che ho fatto un sogno premonitore (ihihihih)...perkè è scontato che sti giorni ci sia la nebbia in giro!!!

Ma forse la soluzione c'è...l'interpretazione...

La Nebbia Nel Cuore

Cammino senza sosta,
non vedo ad un passo da me.
Solitudine, incertezza.
Un equilibrio rotto..spezzato
L'anima cammina, vaga nella strada...
Ogni oggetto è sfocato, non vedo l'uscita, la meta.
Non ho traguardi..non più.
Non sono pronta a buttarmi, ad impegnarmi, a cercarcare.
Cammino è vero, ma vorrei stare ferma..immobile..per un attimo.
La nebbia rende tutto uguale, i contorni impercettibili...tutto è omogeneo
Tutto è grigio.
Niente e nessuno attira la mia attenzione.
Colori morti, non c'è luce...non c'è l'azzurro, il giallo, il verde.
C'è solo grigio...grigio intorno a me.
Ma ho imparato a camminare al buio...
A non inciampare...ad andare piano.
A non guardare solo con gli occhi...ma ad usare tutti e 5 i sensi.
Così, camminero' tra la nebbia, finchè, pazientemente aspetterò che ritorni il sole nel mio cuore!

1 commento:

Gloutchov ha detto...

Urk! La nebbia nel cuore? Dai, basta che cambi il parabrezza in bianco e nero con uno con 56milioni di colori. Poi con photoshop, una bella ritoccatina e la nebbia scompare!! :D